MARE TERRA
                                           PARTIRE – TORNARE – RESTARE

Giunto alla sua seconda edizione, il Festival MARETERRA sceglie per la copertina di quest'anno il volto di Giovanni Garofoli, protagonista del film "Pane e cioccolata" (1973) di Franco Brusati: uno splendido Nino Manfredi interpreta, in un mix insuperabile di dramma e ironia, la storia travagliata di un emigrato ciociaro in Svizzera. Partire? Tornare? Restare? Questi i verbi che scandiscono i tre appuntamenti di MARETERRA 2015: verbi che condensano gli interrogativi di Giovanni Garofoli e di ogni emigrante, verbi che sono così cari alla memoria salentina, verbi che - in fondo - riguardano ognuno di noi nella sua ricerca di un luogo da chiamare "casa". In linea con la scorsa edizione viene proposto anche per il Festival 2015 un programma musicale di altissimo livello: dall'Orchestra barocca della Messapia (unica realtà salentina che vanti professionisti del barocco provenienti dalle migliori scuole europee) alla cantante Anna Cinzia Villani (una fra le voci più rappresentative del Salento), al giovanissimo chitarrista padovano Giacomo Susani (che promette di diventare uno dei chitarristi più talentuosi del mondo intero).

La novità più importante di quest'anno consiste nel lancio di un trittico di pubblicazioni realizzate da ÀREMU in collaborazione con KURUMUNY EDITORE. Tale idea editoriale prende spunto dalla straordinaria tradizione artistica e devozionale - tutta salentina - dell'oggetto "ventaglio": bravi ventaroli, incisori e torcolieri, sin dall’Ottocento, accontentavano i pellegrini con un bell’oggetto col manico di legno - la "bandiera del pellegrino" - su cui s’innestava una pagina che esibiva sulle due facce i santi dell’occasione. L'artista ed artigiano della carta ANDREA DE SIMEIS realizzerà, incrociando la proposta musicale del Festival 2015, un’originale rivisitazione di quest’antico oggetto: in ognuno dei tre appuntamenti di MARETERRA sarà proposto un "libro-ventaglio" - unico in ogni esemplare e a tiratura limitata - la cui asta di legno esibirà un fascicolo, stampato con tecniche della grafica originale su preziosi fogli vergati a mano e dotato di una tasca che conterrà un CD con un estratto del concerto. MARETERRA avrà inoltre il piacere di ospitare presso il NATURALIS Bio Resort & Spa - nel periodo compreso tra il 15 luglio e il 16 agosto - la collezione di gioielli di FRANCESCA MAZZOTTA: creazioni plasmate dalla sapiente tradizione orafa combinata all’uso di antiche tecniche locali (cartapesta leccese) e di materiali naturali (carte fatte a mano, fibre di cellulosa), in perfetta alchimia con argento, bronzo, perle d'acqua dolce e minerali. Vere opere d’arte da indossare.


TORNARE - DOMENICA 16 agosto 2015 (esclusivamente su invito)

Ore 21.00 | NATURALIS BIO RESORT & SPA

ALLESTIMENTO
LA CART(A)RMONICA
Presentazione della cassa armonica realizzata in carta artigianale
in collaborazione con l'Associazione "Cubiarte"

realizzata dal maestro cartaio e incisore ANDREA DE SIMEIS


Ore 22.00 | NATURALIS BIO RESORT & SPA (CartArmonica)

CONCERTO
AREMU: STORIA DI UN RITORNO
Musica popolare e musica antica in dialogo

ANNA CINZIA VILLANI (voce) & ensemble DE FINIBUS TERRAE

Luca Alfonso Rizzello (violino)
Caroline Kang (violoncello)
Francesca Benetti (tiorba)
Gilberto Scordari (clavicembalo)
Roberto Chiga (percussioni)
masseria gallipoli 2, masseria otranto 2

Naturalis Bio Resort & SPA - Via Traglia, s.n. • 73025 Martano (LE) • Partita IVA 04326180751 T: (+39) 349 8251363 - Email: © 2015 Tutti i diritti riservati - Privacy

Powered by